Calcolo

Utilizzare l’applicazione

Fare un calcolo

  1. Quando si entra nell’applicazione Calcolo, il cursore si trova nella barra di modifica nella parte inferiore dello schermo. Inserite il vostro calcolo in questa barra di modifica.
  2. Premere il tasto exe. Il calcolo viene eseguito.

Quando viene eseguito un calcolo, questo viene visualizzato in fondo alla cronologia dei calcoli. Nella riga della cronologia corrispondente a questo calcolo, vedrete il calcolo che avete digitato in alto a sinistra e il risultato in basso a destra. Il risultato esatto è visualizzato in nero, mentre il risultato numerico approssimativo è visualizzato in grigio.

Anche i calcoli immessi con numeri decimali danno risultati accurati. Selezionare il risultato decimale per visualizzare il risultato esatto.

Per una maggiore leggibilità, il risultato dei calcoli che comportano un numero decimale è sempre dato in forma decimale: 0.1+0.30.1+0.3 daranno 0.40.4 mentre 110+310\frac{1}{10}+\frac{3}{10} restituirà 25\frac{2}{5}.

Recuperare il risultato del calcolo immediatamente precedente

Potete utilizzare il risultato esatto del calcolo appena eseguito nell’espressione di un nuovo calcolo. Per farlo, premere ans. L’espressione ans viene quindi visualizzata nella riga di modifica e rappresenta il risultato del calcolo precedente. È possibile eseguire operazioni matematiche su questo risultato.

Recuperare qualsiasi risultato nella cronologia di calcolo

Per utilizzare un risultato precedente nella barra di modifica del calcolo, selezionare con i tasti freccia il risultato che si desidera utilizzare (esatto o approssimativo), quindi premere ok. Il risultato viene poi visualizzato nella barra di modifica nella parte inferiore dello schermo.

Utilizzare nuovamente l’espressione di un calcolo già eseguito nella cronologia dei calcoli

È possibile copiare l’espressione di un calcolo già eseguito nella barra di modifica del calcolo. Per fare ciò, selezionare l’espressione di questo calcolo utilizzando le frecce direzionali. Quindi premere ok, l’espressione del calcolo viene poi visualizzata nella barra di modifica in basso sullo schermo.

Cancellare una riga nella cronologia

Per cancellare una riga della cronologia, selezionare con i tasti freccia una voce di questa riga e premere il tasto del.

Per cancellare l’intera cronologia, selezionare una qualsiasi voce della cronologia con i tasti freccia e utilizzare la funzione clear (shift e poi del).

Mostrare risultati addizionali su un calcolo

È possibile tornare indietro nella cronologia per mostrare ulteriori informazioni sul risultato di alcuni calcoli. Quando si torna su un calcolo, se sul lato destro del calcolo compare un menù a 3 puntini, sono disponibili ulteriori risultati. Selezionare i tre punti e premere ok per visualizzare i risultati aggiuntivi.

  • Quando il risultato è un numero intero, la calcolatrice fornisce i seguenti risultati aggiuntivi: forma esadecimale, forma binaria e decomposizione in fattori primi, se pertinente.
  • Quando il risultato è una frazione, la calcolatrice fornisce i seguenti risultati aggiuntivi: frazione mista e divisione euclidea del numeratore per il denominatore.
  • Quando il risultato oppure la voce è nella forma sin(x) o cos(x), la calcolatrice fornisce i seguenti risultati aggiuntivi: angolo, valore del coseno e del seno e una rappresentazione del cerchio trigonometrico.
  • Quando il risultato è un numero complesso, la calcolatrice fornisce i seguenti risultati aggiuntivi: valore assoluto,argomento, parte reale, parte immaginaria e una rappresentazione del cerchio trigonometrico.

Eseguire calcoli con numeri complessi

La scelta del formato complesso dei risultati

I risultati possono essere visualizzati in forma algebrica o esponenziale (scegliere “reale” per forzare i risultati ad essere reali). Effettuare questa impostazione nell’applicazione Impostazioni.

In forma algebrica, il calcolo di 1\sqrt{-1} darà il risultato ii. In forma esponenziale, il calcolo di 1\sqrt{-1} darà il risultato e1.570796ie^{1.570796*i}. In forma reale, il calcolo di 1\sqrt{-1} darà il risultato “irreale”.

Nella visualizzazione dei risultati in forma esponenziale, l’angolo in esponenziale è sempre dato in radianti, anche se la calcolatrice è impostata in gradi.

Calcolare un’espressione con numeri complessi

È possibile eseguire calcoli sia con numeri complessi che con numeri reali. I vostri numeri complessi possono essere digitati in forma algebrica o esponenziale.

Per esempio: se si digita i+eiπ2i+e^{i*\frac{\pi}{2}}, il risultato sarà 2i2i se si è in modalità algebrica e 2eiπ22e^{i*\frac{\pi}{2}} se si è in modalità esponenziale.

Valore assoluto, argomento, parte reale, parte immaginaria, coniugato

Potete calcolare questi valori utilizzando le scorciatoie disponibili nella sezione Numeri complessi del menu Toolbox a cui avete accesso quando premete il tasto toolbox.

Potete anche digitare manualmente le funzioni utilizzate per calcolare questi valori. Nella seguente lista sono riportate le sintassi delle funzioni corrispondenti:

  • Valore assoluto : abs(z)
  • Argomento : arg(z)
  • Parte reale : re(z)
  • Parte immaginaria : im(z)
  • Coniugato : conj(z)

Eseguire calcoli con matrici

Digitare una matrice con la tastiera

Per digitare una matrice nella barra di modifica nella parte inferiore dello schermo, usare le parentesi [e ], accessibili premendo shift poi exp o ln.

Per esempio, digitare [[1,0][0,1]] per digitare la matrice di identità della dimensione 2 :

[1001]\left[\begin{array}{cc}1 & 0 \\ 0 & 1 \end{array}\right]

Premendo ok si può vedere la matrice visualizzata con la corretta formattazione nella cronologia dei calcoli.

È utile memorizzare le matrici in variabili. Per farlo, digitate la matrice e poi usate la funzione sto → (premendo shift e poi pow). Poi digitate il nome della variabile desiderata e premete exe. Per esempio, per memorizzare la matrice di identità di dimensione 2 nella variabile M1, scrivete [[1,0][0,1]] → M1 e premere exe.

Per fare una lettera maiuscola premere il tasto shift poi alpha e poi premere il tasto con la lettera desiderata.

Eseguire i calcoli

È possibile eseguire calcoli tra più matrici:

  • Addizione di due matrici: M1+M2
  • Sottrazione di due matrici: M1-M2
  • Moltiplicazione di due matrici (prodotto matriciale) : M1*M2
  • Divisione di due matrici (moltiplicazione inversa) : M1/M2 (corrisponde a M1M21M1*M2^{-1})

È inoltre possibile eseguire calcoli tra un numero e una matrice:

  • Moltiplicazione di una matrice per uno scalare: 4*M1
  • Potenza di una matrice: M1^5

Inversa, determinante, trasposizione, traccia, dimensione

Potete calcolare questi valori utilizzando le scorciatoie disponibili nella sezione Matrici del menu Toolbox a cui avete accesso quando premete il tasto toolbox.

Potete anche digitare manualmente le funzioni utilizzate per calcolare questi valori. Nella seguente lista sono riportate le sintassi delle funzioni corrispondenti:

  • Inverso : inverse(M)
  • Determinante : det(M)
  • Trasporre : transpose(M)
  • Traccia : trace(M)
  • Dimensioni : dim(M)

Effettuare un calcolo con delle unità di misura

Inserire un calcolo che contiene delle unità di misura

Potete effettuare un calcolo su un’espressione utilizzando le unità. Tutte le unità sono precedute dal carattere _ e i simboli utilizzati per le unità sono quelli del Sistema Internazionale.

Per esempio, per sommare 30 centimetri e 1 metro, il calcolo da digitare è 30_cm+1_m. La calcolatrice fornisce quindi il risultato con l’unità più adatta.

La lista delle unità utilizzabili è disponibile nella sezione Unità nel menù Toolbox accessibile attraverso il tasto toolbox.

Effettuare delle conversioni di unità

Per richiedere una conversione di unità di misura, utilizzare la freccia della tastiera accessibile tramite shift e poi pow. Per esempio, per convertire 185 minuti in ore, digitare: 185_min→_h.